Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Comparatea - Area Ugrofinnica

Scenari italo-finlandesi


Come informazione preliminare circa le attività di studio 'extra' (conferenze, workshop, seminari, case studies, lavori 'sul campo', ecc.) e gli eventi culturali dell'Area ugrofinnica, si suggerisce di consultare con sistematicità la pagina dedicata ai Seminari Ugrofinnici


Quel che segue è un insieme di informazioni le quali, reperibili in internet, vengono qui riordinate e riproposte da Nicola Rainò e da Lorenzo Amato come una sitografia generale (in fieri) per chi intenda conoscere e studiare la civiltà finlandese. L'ordine lineare delle proposte implica che, a partire da una prima immagine generica, fatta di numeri e di connessioni formali prodotte dalla scienza statistica, si passi all'acquisizione di conoscenze storico-politiche e economico-sociali basilari sulla Finlandia, per approdare, come turista, lavoratore o studente, nella città principale del Paese, dove la iniziale lingua veicolare si tramuta in un'esperienza di plurilinguismo, vissuto come un pacifico ecumenismo linguistico. Sarà quindi nella compresenza dell'inglese, svedese e russo, ma anche di molte molte voci della nuova migrazione europea, che la lingua finlandese si mostrerà come fonte di identità individuale, di gruppo culturale e di realtà nazionale. L'universo immaginario - artistico e letterario - farà da ponte attraverso cui poter praticare la lingua con agio, piacere e responsabilità per la qualità della comunicazione interculturale. (bt)



Finlandia: strumenti e chiavi di lettura

Istruzioni per l'uso / Un primo itinerario interpretativo
di Nicola Rainò

Per un primo contatto
generale col mondo finlandese il sito da consultare è quello dell’Ufficio Centrale di statistica, Statistics Finland, aggiornato su tanti aspetti della realtà finlandese, dall’economia alla cultura all’economia, un quadro generale e insieme analitico che fornisce spunti essenziali per iniziare una conoscenza del Paese.

Per la quale è indispensabile ovviamente avere più di una infarinatura della sua storia e della sua situazione politica. Per questo, si consiglia la consultazione di un volume scritto da tre storici finlandesi, oggi in edizione italiana: O. Jussila, S. Hentilä e J. Nevakivi, Storia Politica della Finlandia: 1809-2003, Guerini e Associati 2004. Per seguire la politica attuale del Paese, un link ufficiale è Virtual Finland, preparato dall’Ufficio stampa del Ministero degli Esteri, ma pieno di notizie interessanti sul “sistema Paese”. Le sue Newsroom in English forniscono aggiornamenti quotidiani su ogni argomento, e i Links suggeriti sono utili per la ricerca di altre fonti. Simile come impianto è l’Agenzia di notizie della televisione di stato, YLE, su English news service. Per un quadro della struttura geopolitica, il sito ufficiale è Governments on the WWW: Finland. Vi si trovano anche i link delle istituzioni regionali e locali, e i siti delle ambasciate all’estero. Per chi voglia solo notizie aggiornate sulla situazione del Governo attuale, il sito è: Finnish Government. Per la Presidenza della Repubblica, si veda The President of the Republic of Finland. Per informazioni sullo stato dell'economia del Paese, il primo sito da consultare è Finnfacts, con notizie sull’industria e l’economia preparate per la stampa estera. Sull’organizzazione del mercato del lavoro, industria e sindacati, i due siti da consultare sono: EK, the Confederation of Finnish Industries, e SAK, the Central Organisation of Finnish Trade Unions. Sul mercato azionario, gli aggiornamenti utili si trovano su Helsinki Stock Exchange (OMX Exchanges).

Enorme la quantità di offerte di informazioni sulla capitale, la città di Helsinki: sul sito http://www.hel.fi/wps/portal/Helsinki_en/?WCM_GLOBAL_CONTEXT=/en/Helsinki/ si trovano notizie sulla sua storia, sulle attività culturali, gli eventi sportivi, gli spettacoli, come anche sui mezzi di trasporto e le offerte gastronomiche. Utile la Tourist Map, pagina interattiva per orientarsi nell’area metropolitana. Per i percorsi culturali, molto utile è il settimanale NYT, supplemento del maggior quotidiano finlandese, "Helsingin Sanomat", http://www.hs.fi, una sorta di bibbia utilizzata da tutti per ogni genere di informazione. Proprio una lettura costante e sistematica di questo giornale, anche dal sito inglese, http://www.hs.fi/english/, può dare un quadro abbastanza ampio di quanto accade nel Paese. Molto ricche le pagine dedicate alla politica estera e alla cultura. Per la gastronomia, la guida web più aggiornata sui ristoranti è http://www.ravintolaopas.net/fi/. Per chi preferisce una guida al bere, soprattutto ai Pub, numerosissimi, allora si veda Good Pub Guide. Notizie aggiornate su vari eventi (musica, teatro, concerti) si trovano sul sito http://www.lippupalvelu.fi/html/home.htmI?l=EN (dove si possono effettuare prenotazioni di biglietti) ma anche su http://www.vee.fi/, ricco di suggerimenti per il mondo giovanile. Notizie meno generali per interessi specifici si trovano nei siti di vari eventi culturali e dello spettacolo: la National Opera, il National Theatre, l’Helsinki City Theatre, l’Helsinki Philharmonic Orchestra, la Radio Symphony Orchestra, i club rock Tavastia e Nosturi (http://www.elmu.fi), il Centro Congressi e Concerti della Casa Finlandia, Finlandia Hall, La casa della Cultura, House of Culture e l’Hartwall Arena (regno dell’hockey, ma anche di megaconcerti).

Accanto alla conoscenza del Paese Finlandia, e della sua Città per eccellenza, molti vorranno calare nel mondo dell'immaginario finlandese: gli appassionati di cinema frequenteranno il sito del maggior produttore cinematografico finlandese, Finnkino e, per avere una visione generale e storica della produzione di film in questo Paese, seguiranno The Finnish Film Archive, dove sono consultabili le proiezioni d’essai. Utile anche il sito di Lasipalatsi, un centro multimediale con varie sale cinematografiche. Per chi poi intenderà seguire l'evoluzione dell'immaginario letterario finlandese, potrà consultare le pubblicazioni letterarie della Finlandia sul sito di "Books from Finland", http://dbgw.finlit.fi/fili/bff/index.html, periodico a cura della Fili, http://www.finlit.fi/fili/, centro informativo della Società della Letteratura Finlandese, http://www.finlit.fi. Per chi intanto voglia leggere in traduzione italiana romanzi finlandesi contemporanei, il rimando d’obbligo è alle edizioni della casa editrice Iperborea (www.iperborea.it).

Per la conoscenza del Paese con interesse per il turismo, si può vedere il Finnish Tourist Board, che contiene una guida online, e links per gli alberghi. Proposte analoghe si trovano anche su Finland.com. Interessante il sito Lonely Planet's Destination Finland. La situazione meteorologica viene costantemente aggiornata dal Finnish Meteorological Institute. Per gli italiani, la bibbia per conoscere il Paese attraverso i suoi Parchi Nazionali, con notizie sui percorsi, i bivacchi, e una serie splendida di fotografie, resta il classico I sentieri della Finlandia del maestro di trekking Franco Figari, Amighetti editore 1997 (ormai introvabile, purtroppo). Esiste poi una miriade di blogs in English, che possono essere d’aiuto a chi intenda percorrere le vie del turismo virtuale entrando in comunicazione diretta con corrispondenti in Finlandia. Per chi voglia invece frequentare lo spazio reale e virtuale dell'intercultura italiano-finlandese, lo può fare, per il tramite della lingua italiana, ad opera della rivista online "La Rondine", www.larondine.fi. Per le informazioni circa gli eventi italiani in Finlandia conviene rivolgersi al sito dell’Istituto Italiano di Cultura di Helsinki, www.iichelsinki.esteri.it.

Per chi intenda vivere in Finlandia, utilissimo consultare
The International Cultural Centre Caisa
. Il Centro Caisa di Helsinki possiede una Banca dati utile per chi cerca lavoro. Ma per questo, e per tutti i problemi di "immigrazione", resta fondamentale il sito del Ministero del Lavoro: Ministry of Labour. Per chi invece decida di frequentare il mondo della formazione culturale e scientifica finlandese, è di particolare utilità il sito The University of Helsinki. Per quel che concerne infine i siti delle università e dei centri di ricerca, l'indirizzo http://www.cc.jyu.fi/~pamakine/englanti/uni.uk.html offre una guida ampia e ricca di notizie.

Lo studio della lingua finlandese è indispensabile per chi intenda intraprendere rapporti diretti con il Paese, con la cultura e la civiltà finlandesi. A chi miri ad acquisire competenze linguistiche finlandesi, il sito http://www.cs.tut.fi/~jkorpela/Finnish.html offre corsi di lingua, glossari, materiali audio e descrizioni grammaticali. In particolare, al suo interno, segnaliamo il corso online di lingua “Tavataan taas”. Tra i manualetti, esaurito il sintetico La lingua finlandese di Eeva Uotila Arcelli (SKS, 1975), oggi si può trovare il più moderno Paula Loikala, Grammatica finlandese, Clueb Bologna 2004. Per un primo dizionarietto tascabile, il più affidabile, nonostante tutto, resta il vecchio Suomi-Italia-Suomi di Giorgio Colussi (WSOY, Helsinki). Recentemente ne sono usciti diversi, tutti più o meno utili, come quello di Barezzani-Kalmbach (Gummerus 2000) e quello di Hämäläinen (Zanichelli 2001).


Finlandia: s
itografia ragionata / Chiavi d'accesso alla cultura, letteratura e arte finlandesi
di Lorenzo Amato

http://virtual.finland.fi/: Sito ricco di informazioni sulla Finlandia in tutti i suoi aspetti storici e geografici, ma anche di notizie di attualità e spettacolo.
www.larondine.fi: La Rondine, “giornale di attualità e cultura italiana in Finlandia”, è una rivista online dedicata al mondo finlandese e ai rapporti fra cultura italiana e cultura finlandese, ricca di articoli e gallerie fotografiche. Contiene numerosi link utili agli enti e agli istituti di cultura italiana in Finlandia.

Letteratura Finlandese
http://digilander.libero.it/kalevala/: A cura di Paola Brancato, suonatrice italiana di Kantele (strumento tradizionale finlandese), il sito è dedicato al Kalevala, del quale presenta la versione originale finlandese e la traduzione inglese di J.M. Crawford in Pdf, con la traduzione metrica italiana, parziale, di P.E. Pavolini (1910), in formato Html e Pdf, e con le tavole e tele di Akseli Gallen-Kallela presentate in JPG.
http://www.fili.fi/: Sito internet della SKS, la Suomalaisen Kisjallisuuden Seura (Società per la Letteratura Finlandese, con sede in Helsinki), che dal 1831 promuove la cultura orale e la lingua e la letteratura finlandese con supporti economici a scrittori e traduttori.. Contiene informazioni sugli archivi manoscritti di letteratura finlandese, ed è un ottimo punto di partenza per possibili studi riguardanti le tradizioni culturali orali e scritte della Finlandia.
http://www.finlit.fi/fili/: All'interno del sito Fili della SKS, una sezione è dedicata alla più nota delle riviste letterarie finlandesi in lingua inglese, ovvero Books from Finland, della quale è offerto un sommario di tutti i numeri dalla fondazione al numero corrente
http://www.nuorenvoimanliitto.fi
http://www.kaapeli.fi/nvl/: Sito internet dell’associazione culturale Nuoren Voiman Liitto, fondata nel 1421 e tornata alla ribalta negli anni ’90 grazie alla rifondazione della rivista Nuori Voima, trampolino di lancio di un’intera generazione di giovani poeti che hanno rivoluzionato il panorama della poesia finlandese.

Arte Finlandese
http://typo.kiasma.fi/index.php?id=11&FL=1&L=0: Sito dedicato al più importante museo finlandese di arte contemporanea, il Kiasma di Helsinki.
http://www.tampere.fi/taidemuseo/: Sito dedicato al museo di arte finlandese di Tampere.
http://www.finnishdesign.fi/: Il design è sicuramente una delle più famose forme artistiche della Finlandia contemporanea, e questo sito raccoglie le immagini dei più famosi designer e delle collezioni più recenti.
http://www.kuva.fi/portal/: Sito dell’Accademia delle Belle Arti Finlandese (kuvata-ideakatemia) di Helsinki.
http://www.artists.fi/english/: Sito internet della Suomentaiteilija Seura (Associazione degli artisti finlandesi), fondata nel 1864 come sindacato che raggruppa i più noti “professionisti” di tutte le arti plastiche e visive in Finlandia.
http://www.gallen-kallela.fi/: Sito internet dedicato a Akseli Gallen-Kallela, il più celebre rappresentante del “Rinascimento finlandese” ottocentesco, e autore delle più note illustrazioni del Kalevala.
http://www.ark.fi/: Versione elettronica del Finnish Architectural Review (o Arkkitehti), rivista di architettura finlandese contemporanea.
http://www.ses.fi/: Sito della Suomen Elukovasäätiö (Fondazione Finlandese per il Cinema), ricco di notizie sulle ultime novità cinematografiche finlandesi.
http://www.fmp.fi/fmp_fi/index.htm: Sito del Museo finlandese di fotografia (Suomen Valokuvataiteen museo).

Città e culture locali della Finlandia

http://www.hel.fi/wps/portal/Helsinki_en/?WCM_GLOBAL_CONTEXT=/en/Helsinki/:
Sito interamente dedicato agli eventi e alla cultura della città di Helsinki, con notizie pratiche su vari aspetti della vita nella capitale della Finlandia.
http://www.tampere.fi/english/index.html: Sito dedicato alla città di Tampere, corredato di sezioni dedicate a ogni aspetto della piccola ma storica cittadina industriale.